Cosa fare in caso di incidente

Le regole d’oro per l’automobilista che rimane coinvolto in un incidente.
1. Prima di tutto
  • Nell’eventualità di un incidente, è bene mantenere la calma e la lucidità.
  • Fai sempre una foto con il cellulare prima che i mezzi vengano spostati.
  • È possibile verificare se l’altro conducente è assicurato al seguente link:
    https://goo.gl/YIv8fO
2. Il Modulo Blu – (CID)
Il modulo blu deve essere compilato in tutte le sue parti. In particolare, è di fondamentale importanza riportare i dati seguenti:
  • data del sinistro
  • targhe e compagnie di assicurazione dei veicoli coinvolti
  • circostanze dell’incidente
  • firma di entrambi i conducenti
  • generalità dei testimoni
3. Firme

Generalità dei testimoni

  • data del sinistro
  • targhe e compagnie di assicurazione dei veicoli coinvolti
  • circostanze dell’incidente
  • firma di entrambi i conducenti
  • generalità dei testimoni
4. Osservazioni
Oltre al disegno da tracciare nell’apposito riquadro, è bene inserire una descrizione dell’incidente nello spazio riservato alle osservazioni.

Se durante la compilazione del modulo blu
dovessi avere dei dubbi, chiama
il nostro numero

5. In caso di disaccordo
Se l’altro conducente non collabora, non vuole compilare il modulo blu o ti invita a rilevare soltanto la targa della sua vettura, tu prendine nota con precisione.
6. In caso di più veicoli coinvolti
E’ bene annotare tutte le targhe dei veicoli coinvolti, anche se questi apparentemente non riportano danni. In questo caso il modulo cai si può compilare come raccolta dati indicando nel retro di questo e nell’apposito spazio i dati degli altri veicoli . Per quanto possibile, è bene far firmare il cid al veicolo che ha causato il danno.
7. Vieni da noi
Una volta compilato il cid, porta tutto nella nostra carrozzeria. Noi ci occupiamo di aprire la pratica del tuo sinistro e ci mettiamo in contatto con la tua agenzia/compagnia assicurativa, in modo che tu possa beneficiare dei nostri servizi; ricorda che puoi avere la vettura sostitutiva per il fermo tecnico del veicolo.